San-Zeno-di-Montagna-vista-sul-lago
Pasqua, Primo Piano, Taccuini di viaggio

UNA PASQUA ALL’INSEGNA DEL DIVERTIMENTO!

66

Natale con Aeris e Pasqua pure! I soggiorni di Pasqua Aeris sono stati una vacanza allinsegna del divertirsi, del mangiar bene e delle belle gite. La struttura che ci ha ospitato, la oramai consueta Casa Armonia di San Zeno di Montagna (VR) stata come al solito confortevole e il clima fresco dovuto allaltitudine di 700 metri ha allietato le nostre giornate.

Pronti, via! Il giorno successivo allarrivo e alla sistemazione nelle camere il gruppo di operatori e vacanzieri andato a far visita a Torri del Benaco, una piacevole localit sul lago di Garda. Qui abbiamo potuto goderci una passeggiata sul lungolago con una bella vista sullacqua e sui monti appena dietro. Che panorama! Il tempo di mangiare un gelato ed ecco che si rientra alla struttura per gustarci il pranzo appena preparato per noi. In questa settimana abbiamo mangiato cibo locale, preparato da un ristorantino di San Zeno.

Il clima durante la settimana stato felice: abbiamo trovato soltanto una giornata di pioggia, il secondo giorno, e ne abbiamo approfittato per riposarci e per utilizzare i giochi di societ che ci eravamo portati dietro! Emozionanti partite a carte, a Uno e a Monopoli!

Siccome le giornate non erano mai troppo fredde abbiamo sfruttato il clima mite per effettuare gite fuoriporta.

Siamo andati a visitare il Santuario della Madonna della Corona a Spiazzi, totalmente scavato nella roccia in mezzo alle montagne! Abbiamo visitato il paese di Garda, sul lago omonimo, con le sue viuzze e i suoi bar allaperto, e anche qui ci siamo gustati chi un gelato, chi una bibita.

Siamo saliti sulla funivia del Monte Baldo e arrivati in cima abbiamo trovato la nevebrr che freddo! Meglio andarci a riparare nel rifugio l vicino a sorseggiare un t caldo e gustare formaggi e salumi della casa!

Lo stesso giorno, scesi dal Monte Baldo, abbiamo pranzato al sacco e dopo una pausa abbiamo visitato il centro storico di Malcesine, una pittoresca localit affacciata sul lago di Garda.

Non ci siamo fatti mancare proprio nulla: passeggiate nei boschi, visite a paesini arroccati vicini san Zeno, buone mangiate e la colomba e luovo la domenica di Pasqua.

Come tutte le belle esperienze la settimana passata in fretta, il tempo di salutare i bei luoghi quass e si rientrati.

Siamo stati tutti contenti della compagnia allegra e spensierata ma si era comunque felici di rientrare ognuno alle proprie famiglie, per far vedere a tutti la nostra faccia contenta di essere stati in vacanza!