E’ una proposta di soggiorno estivo rivolto ad adolescenti e giovani, tendenzialmente di età compresa tra 13 e 25 anni, con disabilità intellettiva o psichica e un rapporto di assistenza Operatore:Vacanziere di 1:3 o 1:4.

E’ un’esperienza di vacanza dinamica e variegata, in cui viene valorizzata la componente adolescenziale dei partecipanti, attraverso il coinvolgimento degli stessi Vacanzieri nelle scelte di attività e occasioni da cogliere. In una situazione protetta e sicura si potrà fare un po’ tardi la sera, prediligendo la frequentazione di eventi spettacolari e di feste,  magari riposando di più al mattino.

Il soggiorno si svolge tipicamente in una località dell’entroterra Romagnolo, estremamente ricco di appuntamenti e iniziative.

Attraverso l’attività di mediazione e supporto degli Operatori, si cerca di mantenere il gruppo aperto alla conoscenza di altre persone e alla sperimentazione di attività inusuali e particolarmente suggestive, come, ad esempio, la colazione in spiaggia all’alba.

Le strutture scelte sono alberghi/agriturismi dotati di piscina o bungalow in villaggi vacanze.

Il trattamento previsto è di pensione completa.